• Mer. Ott 20th, 2021

San Marcellino – De Cristofaro avvia la campagna elettorale

DiThomas Scalera

Feb 24, 2016

La corsa è cominciata. La lista “Futuro per San Marcellino” è scesa ufficialmente in campo per le elezioni amministrative del 2016, sotto la guida dal candidato sindaco Luigi De Cristofaro, da molti ritenuto il vero cambiamento rispetto all’era Carbone. D’altronde l’entusiasmo registrato in occasione della presentazione ufficiale del comitato elettorale del candidato consigliere Luigi Lorvenni, la dice lunga su quanto la fazione politica rappresenti già oggi la sicurezza di un gran numero di cittadini. Tra i nomi spicca quello di Nicola Costanzo, attivista simbolo della lotta contro la terra dei fuochi e protagonista indiscusso di iniziative a favore della tutela delle strade e delle scuole. Proprio lui, chiamato in causa dal candidato alla carica di primo cittadino, nel corso dell’incontro con i sanmarcellinesi di domenica 21, è stato largamente applaudito. “Nicola – dice Luigi De CristofaroLuigi De Cristofaropersonifica la lotta a ciò che non va e di situazioni dubbie ce ne sono molte. Ne abbiamo riscontrate già alcune nel Rione Campo Mauro, quando, entrati nelle abitazioni dei cittadini, ci siamo sentiti dire che qualcuno era già passato per un “acconto”, per così dire. Siamo davvero stanchi di chi compra la dignità delle persone ed è per questo che abbiamo scelto di tenere un comizio nel Rione più noto della nostra San Marcellino. Proprio lì dove vengono oltraggiati valori come il rispetto e l’onestà. Racconteremo ai cittadini – conclude – come si stanno preparando per accaparrarsi voti senza pietà”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru