news archivio

San Marcellino. Vigilanza ambientale del WWF nei territori dell’agro aversano

Img_9315

SAN MARCELLINO. Il giorno 17 ottobre 2015 il nucleo di vigilanza ambientale WWF della provincia di Caserta, congiuntamente ad alcuni attivisti del WWF, hanno svolto un servizio di controllo ambientale, nei territori dei comuni di S. Marcellino, Trentola Ducenta, Parete e Giugliano in Campania.
Siamo partiti alle ore 6:30 del mattino – dichiara Alessandro Gatto, coordinatore provinciale della vigilanza WWF Caserta – ed abbiamo svolto il sevizio nelle campagne di S. Marcellino, Trentola Ducenta, Parete e Giugliano in Campania.
I controlli sono stati effettuati su quasi tutto il territorio di confine tra le province di Napoli e Caserta in un agroecosistema di eccezionale pregio naturalistico che si trova al centro di una splendida zona che viene denominata “Maremma Liternina”. Un territorio caratterizzato da un paesaggio ed un ambiente di tipo umido e mesofilo, dove una volta c’era l’impenetrabile foresta planiziale che spesso era allagata soprattutto a partire dalla stagione autunnale fino alla primavera. Quindi una zona ricca di biodiversità animale e vegetale tipica con ad esempio aironi, anatre selvatiche, canneti, giuncheti e bufali che pascolavano in maniera più o meno seminaturale (sulle origini del bufalo in Campania non abbiamo dati certi ma tutti gli autori scientifici sono concordi della sua presenza in questi territori da migliaia di anni).
Purtroppo questo scenario da paradiso terrestre puntualmente viene rovinato da cumuli di rifiuti che i soliti incivili ed eco criminali svernano un po’ ovunque. Durante il servizio sono stati fotografati e segnalati alle Autorità competenti una serie di cumuli di rifiuti con la presenza anche del pericolosissimo amianto. Questo accade ancora perché ci sono persone criminali che non vogliono rispettare la nostra terra e la criminalità ambientale impera in questo territorio che resta comunque meraviglioso e ricchissimo di biodiversità animale e vegetale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.