• Sab. Ott 16th, 2021

Sant'Angelo dei Lombardi. Abbandona undici cani meticci: denunciato

DiThomas Scalera

Mag 6, 2016

news76254
SANT’ANGELO DEI LOMBARDI. Personale del Comando Stazione forestale di Sant’Angelo dei Lombardi (Av), in data odierna ha accertato, in località “Ruocchio del Conte” di Sant’Angelo dei Lombardi, l’abbandono di diversi cani meticci. In particolare gli agenti della forestale, a seguito di una denuncia di un privato cittadino, hanno constatato l’abbandono di undici cani, rinvenuti tutti nei pressi di un’abitazione isolata. L’intervento ha richiesto la collaborazione del servizio Veterinario dell’Azienda Sanitaria Locale competente per territorio che, prontamente intervenuto, ha constatato lo stato di salute dei canidi ed ha provveduto ad apporre i microchips a quelli risultati sprovvisti, provvedendo altresì ad affidare gli stessi ad un gruppo di volontari locali, che si adopereranno anche per il loro affido. I cani sono risultati abbandonati agli inquirenti a far data dal mese di marzo ultimo scorso e l’autore di tale abbandono, un sedicente rappresentante di un’Associazione animalista locale è stato prontamente deferito all’Autorità Giudiziari competente per territorio. L’operazione svolta dagli agenti del Corpo forestale dello Stato di Sant’Angelo dei Lombardi, s’inquadra fra quelle iniziative investigative poste in essere dal Corpo su più ampia scala provinciale, a tutela del benessere degli animali ed al contrasto dei fenomeni del randagismo e del maltrattamento di animali d’affezione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru