• Mer. Mag 18th, 2022

Scontro col cinghiale a Castel Morrone, momenti di paura per il Segretario della Ugl Creativi

Continua l’emergenza cinghiali in Terra di Lavoro

Mancavano pochi minuti alle ore 21 del 05 Maggio, allorquando un grosso cinghiale si è scontrato contro la macchina del Segretario Provinciale della Ugl Creativi di Caserta Raffaele Altieri intento a percorre la statale che porta al comune di Castel Morrone. Per il sindacalista, che ha riferito l’accaduto, soltanto un grande spavento, qualche graffio ed alcuni danni all’autovettura, ma per fortuna, come si dice in questi casi, niente di rotto. La vicenda rende di attualità in terra di Lavoro un problema che sta caratterizzando anche altre realtà dello stivale. Sono mesi che i residenti notano la presenza di questi animali lungo le strade che sono spesso poco illuminate. E’ lo stesso Altieri che ha precisato come sia necessario trovare soluzioni capaci di salvaguardare la vita dei cinghiali e soprattutto quella dei cittadini. “Per fortuna” ha chiarito “l’animale non è morto, è scappato via, con calma cercherò di comprendere a quale autorità ed in che modo segnalare l’accaduto”. “Decoro, sicurezza e salute vanno salvaguardati ad ogni costo” ha commentato il Segretario Provinciale della Ugl Ferdinando Palumbo “è forse il caso di convocare un tavolo tecnico capace di varare una campagna informativa. Intanto, va assicurata una scrupolosa rimozione dei rifiuti alimentari e magari previste reti di contenimento nei tratti a maggior rischio”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi