• Mer. Ott 27th, 2021

Sparanise. “L’Agro Caleno e i Borbone”, domani il convegno al liceo Foscolo

DiThomas Scalera

Gen 12, 2017

SPARANISE. “L’Agro Caleno e i Borbone” è questo il tema del convegno che si terrà venerdì 13 gennaio presso il liceo Foscolo di via Calvi. Il Comune di Sparanise, insieme all’ISIS “Foscolo” partner dell’evento, è l’ente promotore dell’incontro che, a 300 anni dalla nascita di Carlo di Borbone, analizzerà il ruolo storico e strategico che la casa reale ha avuto per la Provincia di Caserta ed in particolare per l’Agro Caleno. “Il Convegno” – spiega l’Assessore Coppolino, moderatore dell’evento – “rappresenta un’occasione importante per ricordare ed analizzare, insieme ai relatori esperti che interverranno, un’epoca storicamente importante per la nostra provincia in generale e per il nostro territorio in particolare. Attraverso questa, e le altre iniziative in programma per questo 2017, e dopo la mostra fotografica proposta per il 22 ottobre, questa amministrazione intende spingere per la riscoperta della nostra storia e la valorizzazione della nostra identità vista come punto di partenza per il rilancio del territorio. Ringrazio la mia amministrazione, ed in particolare il Sindaco, per l’attenzione e il supporto offerti alla buona riuscita dell’evento”. Durante la manifestazione saranno presentati i lavori inerenti al tema realizzati dai ragazzi dell’Istituto Caleno. Farà gli onori di casa il Preside del Foscolo, prof. Mesolella, esperto del periodo storico e autore di diversi libri sul tema tra cui ricordiamo quello sul palazzo reale borbonico di Sparanise. Interverranno, inoltre, il prof. De Gennaro, presidente dell’associazione culturale Movimento Neoborbonico, associazione a cui si deve una rinnovata attenzione al periodo Borbonico, e il prof. Cerchia, docente universitario e profondo conoscitore della storia dell’agro Caleno, che, dopo aver giocato il ruolo dell’accusa in un interessante e recente processo ai Borbone, tenutosi ad Isernia, porterà nel Liceo caleno una visione più rigorosa ed accademica sul tema affrontato… insomma, si prevedono scintille, ma soprattutto un interessantissimo appuntamento culturale.

C.S.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru