Comunicati Stampa

Teverola. Rifiuti, nella lite tra azienda e Comune sono i lavoratori a pagarne le conseguenze

Nota della Fiadel Caserta

TEVEROLA. Nonostante sia stato proclamato lo stato di agitazione del personale dipendente e l’assemblea sindacale, tenuta lo scorso venerdì, la situazione relativa al mancato pagamento della retribuzione di agosto da parte dell’azienda, resta immutata.

Ma il problema sembra essere peggiore di quello che sembra, poiché, l’azienda ha minacciato la recessione contrattuale, in quanto il Comune non ha ancora provveduto a sottoscrive il contratto con la società.

Una situazione davvero difficile che rischia di compromettere il servizio di raccolta rifiuti.

In attesa della convocazione da parte della Prefettura di Caserta saranno promosse nuove assemblee sindacali, non escludiamo di organizzare proteste ben più clamorose.

Ci scusiamo con la cittadinanza per gli eventuali disagi che potrebbero generarsi a causa della vertenza avviata oggi.

LA FIADEL CASERTA

Auspichiamo nel buon senso di tutte le parti in causa, per risolvere quanto prima la grave situazione in cui si trovano gli incolpevoli lavoratori del cantiere r.s.u. di Teverola, pronti a fare la nostra parte e dare il nostro contributo fino alla fine per difendere i diritti di coloro i quali risultano essere sempre i più deboli, I LAVORATORI.

Foto di copertina: Municipio di Teverola

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.