• Mar. Ott 19th, 2021

Vairano. Aule scuole, la dirigenza risponde alle mamme, ma la polemica continua

DiThomas Scalera

Feb 21, 2017

In merito alla polemica delle mamme sulle aule della scuola dell’infanzia a Vairano Scalo ha espresso il suo parere la dirigenza scolastica dell’Istituto. Risulta che negli scorsi mesi alcuni genitori abbiano fatto pressione sulla dirigenza per chiedere il passaggio degli alunni nell’attuale istituto. La dirigenza dichiara di aver avviato tutte le procedure per chiedere la consegna dell’edificio chiedendo i dovuti interventi. Acquisito l’edificio la dirigenza non ha potuto fare altro che distribuire gli alunni nelle classi che le sono state messe a disposizione dal Comune.

La dirigenza ammette che la classe oggetto di polemica risulta essere più piccola delle altre, ma in ogni caso la grandezza rispetta le leggi di riferimento. Inoltre si chiarisce che all’interno dell’Istituto, che abbraccia vari paesi, ci sono dei problemi ancora più urgenti della grandezza delle aule. Ad ogni modo la dirigenza precisa che i bambini dovrebbero passare nell’aula in questione poco tempo in quanto saranno coinvolti in progetti di vario tipo.

Le mamme però si dichiarano ancora sul piede di guerra. Riferiscono che l’aula in questione non sia utilizzabile in quanto vi sarebbe una porta blindata. La soluzione per i genitori è il passaggio degli alunni in un’aula migliore. Le mamme dichiarano che in mattinata avevano ricevuto la promessa che i bambini sarebbero stati spostati nel refettorio se fossero arrivate le dovute autorizzazioni ma non vi è nulla di ufficiale.

 

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru