Lun. Set 16th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Vairano. Questione Dirigente, Lello Moreno scrive a Prefetto e Procura: “vi è stato un indebito esborso di denaro pubblico, non dovuto, in favore del dipendente”

9 min read

VAIRANO – Ritorna la questione dirigente a Vairano. Ritorna con una interrogazione a risposta scritta richiesta al Sindaco, da inserire nel prossimo Consiglio Comunale.

Secondo il consiglierei di Vairano Libera il Dirigente dell’ente, Avv. Gaetano Di Nocera, non potrebbe ricoprire il suo ruolo, perché per occuparlo occorrerebbe un concorso pubblico che non c’è stato. Ma il Consigliere entra ancor più nel dettaglio, il dipendente in questione non poteva essere inquadrato senza concorso e persino senza che fosse previsto il posto di dirigente nella pianta organica in conclamata violazione dei richiamati artt. 97 Cost. e 28 D.Lgs. 165/01, nonché degli artt. 35 e 36, co. 5, citato decreto 165/01 (richiamati dall’art. 88, D.Lgs. 267/2000), e ciò men che meno sulla base di un accordo transattivo trasfuso in un verbale di conciliazione, ai sensi dell’art. 65, co. 5, D.Lgs. 165/01 cit., non avendo il Comune medesimo potere (negoziale o amministrativo) sui diritti oggetto della transazione, trattandosi di normativa pubblicistica sottratta alla disponibilità delle parti;”

[Continua a leggere cliccando sul numero di pagina successivo in basso]

Open