• Mar. Ago 16th, 2022

Vairano Summer Cup, sedicesima edizione. “Insieme da 20 anni”

VAIRANO – Torna l’estate, torna un po’ di normalità, torna il “torneo dei tornei”, in una versione un po’ meno sfarzosa ma sicuramente avvincente. E’ iniziata ieri la manifestazione (potete seguire tutte le evoluzioni sulla pagina facebook e sul sito, con interviste e risultati in tempo reale) che anche quest’anno vede coinvolte diverse decine di atleti da tutta l’area dell’Alto Casertano. Partite belle e tirate ma, soprattutto, la Vairano Summer Cup è principalmente un grandissimo volano di aggregazione.

“Quest’anno, anche se in versione ridotta, abbiamo voluto esserci, – dice Thomas Scalera – ringraziando l’associazione Amici della Scuola 2.0 e il mio amico presidente Fabio Giovagnini, per la disponibilità. Ci siamo e ci saremo perché in un paese giovane come Vairano (Scalo, ndr), senza grosse tradizoni, avere un torneo che ha attraversato le generazioni è motivo di grandissimo orgoglio”.

Giuseppe Palumbo

“Abbiamo perso tanto in questo anno, è stato difficile per tutti, per questo l’edizione di quest’anno ci aiuterà a ricordare il Professore Enrico Nacca, storico conduttore della cerimonia di premiazione fin dalla prima edizione alla fine degli anni 90, scomparso pochi giorni fa e Giuseppe Palumbo, uno splendido angioletto che con grande entusiasmo ha partecipato a varie edizioni e che è volato via. Li ricorderemo soprattutto perché “lo sport è amicizia”, come amava dire il prof. Nacca.”

Tante le squadre che si affronteranno per cercare di arrivare al 9 e sollevare il trofeo finale, ma chiunque vinca, avrà vinto in ogni caso l’aggregazione, l’amicizia e la fiducia nello sport e questa, consentitecelo, è la vittoria più importante.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale