• Mer. Mag 18th, 2022

Il teatro Ricciardi di Capua presenta un evento speciale

Il teatro Ricciardi presenta un evento speciale per il consueto appuntamento cinematografico della domenica pomeriggio. In sala il 28 novembre alle ore 18,30 – prima della proiezione del film Ariaferma di Leonardo Di Costanzo – per la prima volta la nuova band “Teatro Ricciardi Heart Orchestra” diretta dal giovane Maestro Domenico Rocco. Il progetto musicale creato e sostenuto da Gianmaria Modugno, titolare dello spazio capuano, ha come obiettivo la condivisione di un momento creativo realizzato dalle capacità musicali di giovani artisti provenienti dalla provincia di Napoli, Caserta e Benevento. << Il mio ringraziamento più sentito va a Gianmaria che ha deciso di credere in noi affidandoci il compito di accompagnare il pubblico nel mondo delle colonne sonore dei film che hanno fatto la storia del cinema >>, dichiara il direttore Rocco. Il repertorio della Teatro Ricciardi Orchestra spazia dalla musica impegnata alla musica applicata, dal ‘500 fino ai giorni nostri; per l’occasione il gruppo musicale porterà in scena brani noti di Mancini, Morricone e Hurwiz. << Una domenica delle prime volte, quella che si terrà al Ricciardi – afferma Modugno – la prima volta sullo schermo di due grandi attori come Toni Servillo e Silvio Orlando si aggiunge alla prima volta di un complesso di studenti dei conservatori musicali a teatro, un mio personale contributo affinché i giovani possano aver più fiducia nel mondo dello spettacolo ed essere più vicini agli spazi culturali>>. Il film, opera fuori concorso al festival di Venezia, resta in programmazione fino a martedì 30 novembre alle ore 18.00 e 21.00. Tutte le info su www.teatroricciardi/programma

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa