Comunicati Stampa

Pignataro Maggiore. Impianto Gentile a che punto siamo? Tocca al Comune ricorrere al Tar

Comunicato del Movimento #BastaImpianti

PIGNATARO MAGGIORE. Mentre attendiamo l’esito della conferenza dei servizi relativa all’impianto Euthalia crediamo sia importante adesso concentrarci sul secondo attacco che i Fratelli Gentile stanno muovendo alla comunità pignatarese. Ci ricordiamo tutti del primo tentativo di due anni fa e ora ritornano alla carica; ma abbiamo ancora un’arma da impugnare per bloccarli: un ricorso al TAR.

COSA PENSA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PIGNATARO MAGGIORE A TAL PROPOSITO?

Abbiamo tempo fino ai primi di ottobre per fare un ricorso. La Regione Campania ha escluso l’impianto dalla procedura di VIA facendo in modo che arrivi sui nostri territori senza calcolare il contesto territoriale, già pesantemente inquinato a causa di industrie insalubri, la turbogas di Sparanise e l’area exPozzi. Perché i nostri territori vedono solo insediamenti per lo stoccaggio ed il trattamento della monnezza? Questi impianti oltre ad attaccare la comunità tutta e la salute pubblica, colpiscono le aziende agricole del territorio e le aziende nel settore alimentare già presenti nella nostra area industriale.

INDIRE SUBITO UN RICORSO AL TAR È FONDAMENTALE PER TUTELARE LA SALUTE PUBBLICA E LO SVILUPPO DEI NOSTRI TERRITORI I QUALI NON POSSONO ESSERE SOLO LUOGHI DI ISTALLAZIONE DI STRUTTURE PER LO STOCCAGGIO ED IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI!

BASTA IMPIANTI FINO ALLA VITTORIA!

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.