• Sab. Ott 23rd, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Rapina con una siringa sporca di sangue: arrestato 35enne

DiThomas Scalera

Ott 9, 2015

071144_castaldi

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Questo pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato di Caserta hanno arrestato, per rapina in un esercizio commerciale, Massimo Castaldi, 35enne da Santa Maria Capua Vetere con precedenti di polizia. Gli agenti del Commissariato di P.S. di Santa Maria Capua Vetere, ad epilogo dell’attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di S. Maria C.V., hanno accertato che Castaldi, lo scorso 13 agosto si era reso responsabile di una rapina in un esercizio commerciale. L’ uomo aveva fatto irruzione nel negozio e, sotto la minaccia di una siringa sporca di sangue, si era impossessato di 1000 euro custoditi in cassa, dandosi alla fuga a bordo di una vecchia auto . Massimo Castaldi, che ha precedenti per rapina, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru