• Mar. Ago 16th, 2022

Sessa Aurunca. Il presidente del consiglio comunale Di Meo dona indennità come borsa di studio

DiDemelza Marotta

Lug 25, 2022

Sessa Aurunca, il Presidente del Consiglio Comunale dona parte della sua indennità come borsa di studio.

Luciano Di Meo, Presidente del Consiglio Comunale di Sessa Aurunca ed ex Sindaco, devolve la sua indennità con il fine, nobile, di istituire borse di studio rivolte agli studenti degli Istituti Scolastici di Secondo Grado di Sessa Aurunca in difficili condizioni economiche, ma risultanti meritevoli durante l’intero percorso scolastico.
“Questa iniziativa – spiega il dott. Luciano Di Meo – scaturisce, anche, da un percorso scolastico universitario, fatto di sacrifici e rinunce, che mi ha visto personalmente protagonista”.
Un gesto di una nobiltà d’animo non comune solo ed esclusivamente per il bene altrui.
“Come sempre dimostrato nel corso di tanti anni – tiene a precisare il Presidente Luciano Di Meo – la politica per me non è mai stata fonte di arricchimento personale, ma esclusivamente passione civile ed impegno verso gli altri”.
Ad Elio Meschinelli, indimenticato Preside ed anch’egli Sindaco, prematuramente scomparso in un tragico incidente stradale, sarà intitolata, sempre per volere del dott. Di Meo, la Borsa di Studio che per quest’anno vedrà l’assegnazione di ben due finanziamenti da 3000,00 cadauno.
“Un modesto incentivo il mio – conclude pago il Presidente Di Meo – per aiutare i giovani, in condizioni disagiate, a comprendere l’importanza del sacrificio e come lo studio possa rappresentare la strada che bisogna percorrere per raggiungere i propri obiettivi.
Vogliamo essere tutti protagonisti di una società dove venga premiato il merito, dove il lavoro rappresenti la forma più alta di dignità dell’uomo, dove diciamo no all’assistenzialismo ed investiamo in cultura, primo strumento per far crescere la società stessa”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata