• Sab. Ott 16th, 2021

Un evento straordinario tra musica e tradizione

DiThomas Scalera

Ago 18, 2014

IMG_5148.JPG
IMG_5149.JPG
Pietramelara. Il 24 e 25 agosto a Pietramelara si terrà un evento straordinario. Così è stato definito l’appuntamento organizzato dal Club dei Magnifici 100 patrocinato dal Comune di Pietramelara e surrogato dalla Regione Campania. Domenica 24 agosto in paese arriverà il rinomato complesso musicale ‘Città di Taranto’ diretto dal famoso Maestro Gino Formichella che, dopo un giro per le vie cittadine, si esibirà in piazza Sant’Agostino e San Rocco. In piazza Sant’Agostino saranno eseguiti brani delle opere più belle della lirica e all’epilogo sarà reso noto un pezzo sinfonico che il Maestro Formichella ha scritto, musicato e intitolato ‘Omaggio a Pietramelara’, in riferimento dei suoi trascorsi storici nel paese dell’alto Casertano. Per questo, il Sindaco Luigi Leonardo proporrà il conferimento al Maestro della cittadinanza onoraria. Nel pomeriggio e in serata sul sagrato della Chiesa di San Rocco riprenderà l’esecuzione di brani sinfonici e lirici. Lunedì 25 agosto, nel pomeriggio, arriverà poi la Grandiosa Orchestra Sinfonica Russa della Repubblica di Udmurtia di circa 70 elementi unitamente al Coro Nazionale Rumeno di circa 50 elementi che, diretti dal celeberrimo Maestro Leonardo Quadrini, sul sagrato della Chiesa di San Rocco, proporranno il famoso spettacolo musicale ‘I tre tenori’ in riedizione di Italia ’90. Inoltre, in questi due giorni, ci sarà l’esposizione in piazza San Rocco dei famosi Carri di Foglianise (BN), realizzati manualmente dai valenti artigiani con spighe di grano, che il Sindaco e la Pro Loco della cittadina beneventana, in anteprima assoluta e a titolo gratuito, gentilmente hanno consentito di esporli a Pietramelara. Questi carri, dopo qualche settimana, saranno condotti a Milano per essere esposti all’EXPO. Per l’evento alcune TV locali e nazionali saranno presenti a Pietramelara per riprendere le fasi più salienti. Il Club dei Magnifici 100 nacque alla fine degli anni settanta su iniziativa di un gruppo di devoti di S. Antonio da Padova capeggiati da Antonio Sangermano. Scopo principale era la raccolta di fondi propri, privati e pubblici atti a garantire manifestazioni religiose e musicali di alto livello in onore del Santo. L’organigramma è così composto: Jerry Merola (Presidente onorario); Antonio Sangermano (Presidente); Antonio Peluso, Michele Mozzi, Giovanni Palumbo, Armando Lauro, Michele Sangermano, Carmine Sangermano, Massimo De Ninno, Pasquale Perretta, Maria Leone, Bruno Lombardo (coadiutori). Il direttivo è riuscito ad organizzare questo straordinario evento musicale e culturale del 24 e 25 agosto, sotto il patrocinio del Comune di Pietramelara e surrogato dalla Regione Campania.

Andrea De Luca

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru