• Mer. Ott 20th, 2021

Caserta. Aggressione a Luca Abete, le dichiarazioni del sindaco Marino

DiThomas Scalera

Mar 13, 2017

CASERTA. “A seguito degli episodi di violenza che si sono verificati nella serata di domenica 12 marzo in piazza Cattaneo, parteciperò mercoledì 15 marzo alle ore 12 al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, nel corso del quale verrà affrontato il tema dell’abusivismo commerciale in piazza Cattaneo e in piazza Pitesti, reso ancor più attuale dai recenti accadimenti violenti, e quello della movida nel centro storico di Caserta, con tutti i problemi ad essa legati”. A dichiararlo è stato il sindaco di Caserta, Carlo Marino.

“Desidero ringraziare il prefetto – ha proseguito il sindaco – che immediatamente ha deciso di intervenire per cercare di risolvere una situazione divenuta ormai insostenibile e sulla quale auspichiamo da tempo una soluzione definitiva. Voglio esprimere tutta la mia solidarietà e quella dell’intera città all’inviato della trasmissione televisiva ‘Striscia la Notizia’, Luca Abete, il quale è stato vittima di una vile e violenta aggressione da parte di alcuni venditori extracomunitari. La situazione in quella zona della città impone provvedimenti urgenti e solo grazie ad una collaborazione stretta tra le istituzioni, con il coordinamento della prefettura e delle forze dell’ordine, riusciremo a risolverla”.

Il primo cittadino, poi, ha sottolineato come siano in corso alcune iniziative che mirano a potenziare la sicurezza in città: “Stiamo implementando – ha aggiunto – il sistema di videosorveglianza mediante l’installazione di nuove telecamere in vari quartieri cittadini. In piazza Cattaneo e in piazza Pitesti, poi, in questi mesi sono state compiute due importanti operazioni da parte della Guardia di Finanza, che ringrazio per l’impegno che profonde. Tuttavia, è giunto il momento di un coordinamento tra tutte le realtà istituzionali del territorio per riaffermare il principio di legalità e restituire quelle zone della città ai casertani”.

Leggi anche: Caserta. Luca Abete aggredito in piazza Pitesti

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru