• Gio. Ott 28th, 2021

Sessa Aurunca. La nuova Amministrazione si attiva subito per il servizio mensa scolastica

E’ stato ufficializzata solo ieri la proclamazione del Sindaco Di Iorio e subito da ieri sono tutti a lavoro.

Alcuni consiglieri, ancora non ufficialmente insediati, hanno iniziato immediatamente a risolvere problematiche importanti. Com’è noto, il servizio di mensa scolastica era stato sospeso dalla scorso anno, ossia da quando era stata interrotta la didattica in presenza, sostituita con la DAD. Il bando però, fermo allo scorso anno, ad oggi è scaduto e con l’inizio del nuovo anno scolastico, non ha dato la possibilità ai vari plessi del territorio aurunco, e che già hanno attivato il tempo pieno pomeridiano, di poter usufruire del servizio mensa. Arrecando con questo disagi alle famiglie. I consiglieri Annalisa De Civita e Ciro Marcigliano, si sono fatti carico di tale problematica e con il Sindaco Lorenzo Di Iorio, si sono messi in moto per attivare le procedure e far partire il servizio mensa in tutti i plessi scolastici del territorio aurunco. Già dalla settimana prossima infatti, il servizio mensa tornerà attivo. La ditta titolare del servizio di mensa, da oggi è in contatto con i vari Dirigenti scolastici, per gli accordi e per avviare quanto prima il servizio. Nel frattempo l’Amministrazione sta provvedendo a prorogare di qualche mese il contratto a tale ditta, in modo da assicurare la continuità del servizio di mensa scolastica prima dell’avvio del nuovo appalto, che sarà indetto nei prossimi mesi.

La consigliera comunale del PD , Annalisa De Civita

“Per noi è un onore far parte di una coalizione che è già attiva, subito dopo l’ufficializzazione. Ci siamo adoperati accanto al nostro Sindaco Lorenzo Di Iorio, partendo appunto dalle esigenze dei bambini, per attivare questo servizio rimasto fermo per più di un anno. Ed oltre a garantire la continuità del servizio mensa scolastico, vogliamo tutelare le famiglie. Infatti i buoni mensa acquistati dalle famiglie e spendibili lo scorso anno, ad oggi inutilizzati per la sospensione del servizio, risultano scaduti, perchè la loro validità termina alla fine dell’anno scolastico. Quindi ci è sembrato opportuno prorogare anche tale data di scadenza. Così che ogni famiglia possa utilizzare i buoni acquistati lo scorso anno, e non perdere i soldi spesi per il servizio mensa”.

Così hanno dichiarato i consiglieri del PD, Annalisa De Civita e Ciro Marcigliano ai nostri microfoni, da anni, impegnati sul territorio aurunco, vicini alle problematiche delle famiglie e presenti nella tutela dei loro diritti. Entro la settimana prossima, il servizio di mensa scolastica tornerà attivo.

Il Sindaco di Sessa Aurunca, Lorenzo Di Iorio
Il consigliere comunale del PD, Ciro Marcigliano
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata