• Gio. Gen 20th, 2022

Sequestrata un’azienda zootecnica a San Castrese, frazione di Sessa Aurunca

SESSA AURUNCA. I Carabinieri Forestali di Sessa Aurunca e di Roccamonfina, unitamente al personale ARPAC del Dipartimento Provinciale di Caserta e dell’ASL Distretto Veterinario di Sessa Aurunca, hanno effettuato un sopralluogo presso un’azienda zootecnica, sita nel comune di Sessa Aurunca, alla frazione San Castrese, località “Maiano”, laddove nel corso dell’accertamento sono state accertate le seguenti violazioni penalmente rilevanti:

  • area di terreno di circa 250 mq e rifiuti speciali non pericolosi su di essa presenti (costituiti da reflui zootecnici);
  • area di terreno di circa 150 mq e rifiuti speciali non pericolosi costituiti dalla parte liquida dei reflui zootecnici che ruscellavano dall’area sino al canale di raccolta delle acque piovane;
  • area di circa 6mq di suolo nudo con condotta in PVC in cui venivano convogliati nel sottosuolo i reflui di percolamento degli insilati.

I militari hanno proceduto al sequestro preventivo di queste aree per la fattispecie di reato di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi, denunciando il titolare dell’allevamento.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale