• Lun. Mag 27th, 2024

Ancora una sconfitta per il Tennis Tavolo Amatori Sessa nel campionato di serie D2

Campionato di serie D2, ancora una sconfitta per il Tennis Tavolo Amatori Sessa

SESSA AURUNCA (di Genesio Tortolano). Ancora una sconfitta per il Tennis Tavolo Amatori Sessa nel campionato di serie D2. Il ko è maturato nel match valevole per la 5° giornata di campionato di serie D2. I ragazzi del coach Giuseppe Sanvitale, sono stati battuti in casa con il punteggio di 5 – 3, dal sodalizio del T. T, San Nicola la Strada. Ad esprimere il proprio disappunto, è il suddetto coach aurunco Giuseppe Sanvitale che dichiara : “Era una partita alla nostra portata, nella quale vi è stato l’esordio di Giuseppe Telaro, quest’ultimo però non ha dato l’apporto sperato, sprecando troppo. Aumenta pertanto il rammarico, poichè come già sottolineato gli avversari non erano irresistibili. Nonostante una buona prestazione di Errico Di Napoli condita dalla conquista di tre punti, non siamo riusciti a portare a casa quanto auspicavamo alla vigilia. Voglio evidenziare che nella rosa dei pongisti, figura anche il più piccolo del gruppo e cioè Antonio Di Napoli, quest’ultimo deve fare esperienza, poichè nonostante dimostri di possedere un’ottima tecnica, non riesce a reggere il confronto al cospetto di avversari molto più esperti. Pertanto ha bisogno di tempo per poter dare anche lui il suo apporto migliore. Sabato 25 novembre – conclude il coach Giuseppe Sanvitale, il nostro giovane atleta Antonio Di Napoli, sarà impegnato nella consueta cornice del maestoso Palatennitavolo di San Nicola la Strada, nella 2° prova giovanile regionale, valevole per la qualificazione ai campionati italiani di categoria”.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!