• Dom. Set 26th, 2021

Accordo programmatico tra Agire e FdI, in vista delle prossime elezioni amministrative a Casaluce

Agire e Fratelli d’Italia, nell’ottica di una necessaria semplificazione del frammentario scenario politico locale, da oggi danno inizio ad un percorso comune”. Così il leader del movimento Agire, Francesco Luongo, annuncia l’accordo programmatico tra Agire e FdI, in vista delle prossime elezioni amministrative. “L’alleanza è il punto di inizio, e non di arrivo, di un percorso che auspichiamo possa portare ad un progetto ampio ed inclusivo dei cittadini e delle altre realtà presenti sul territorio, che vorranno essere protagonisti della rivoluzione del bene che dovremo realizzare per la futura città di Casaluce”. Luongo spiega i motivi della scelta avvenuta a seguito di un incontro tenutosi giovedì sera tra i rappresentanti del movimento e gli esponenti del partito della Meloni. La condivisione di progetti e modalità amministrative ha messo d’accordo due realtà differenti ed è questo ciò che ha fortemente voluto sottolineare Luongo, ma non solo. “Per noi – afferma il presidente di FdI, Giuseppe Veneziano, – è naturale condividere un percorso con chi, come noi, la politica la fa alla luce del sole. Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo accordo perché abbiamo lo stesso concetto di fare politica. Abbiamo tracciato una linea mesi fa – conclude Veneziano – e questa decisione si muove in quel solco”. Intanto il Movimento lavora a pieno ritmo per organizzare incontri con altre realtà politiche e non solo presenti sul territorio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa