• Mar. Giu 28th, 2022

L’intervista al dirigente della Sessana, Giancarlo Filippelli

SESSA AURUNCA (di Genesio Tortolano). In casa della formazione della Sessana, che ha disputato come è noto il campionato di promozione girone A, conclusosi aimè con anticipo per i colori gialloblù e cioè da alcune settimane per quanto concerne la stagione agonistica 2021 – 2022, quest’ultima sostanzialmente con risultati inferiori alle attese, alla luce degli investimenti effettuati, ci si proietta verso la nuova annata, iniziando a muovere i primi passi. In tale ottica, si inquadra la riunione societaria in programma mercoledì prossimo nella quale verranno gettate le basi per proseguire il percorso di crescita sotto il profilo tecnico, nonchè agonistico del sodalizio aurunco che come noto rappresenta una piazza storica ed ambita del panorama calcistico regionale e non solo pertanto punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano, visto il passato non certo ingombrante ma glorioso del club aurunco. Per avere qualche dritta sui programmi societari facendoci illustrare qualche strategia abbiamo intervistato il dirigente Giancarlo Filippelli il quale ha dichiarato : “Mi spiace deludere qualcuno, ma al momento non posso ancora dire nulla di concreto, poichè il campionato si è concluso da poco. Abbiamo in programma una riunione mercoledì, nella quale inizieremo a tracciare le linee guida sulla nuova stagione 2022 – 2023, l’unica importante e ferrea certezza, riguarda la nostra rinnovata intenzione, unitamente all’entusiasmo dell’intera società nel proseguire questa avventura nel mondo del calcio che si rivela sempre appassionante e nel contempo dai profondi risvolti adrenalinici. L’obiettivo comunque è quello di allestire una squadra competitiva che possa primeggiare. Il nostro ruolo voglio sottolinearlo non è improntato alla ricerca della  visibilità, ma bensì al bene ed al piacere di fornire un contributo alla nostra amata città di Sessa Aurunca ed al suo appassionato seguito di sportivi che amano visceralmente i meravigliosi colori gialloblù. Pertanto posso dirvi che nei prossimi giorni riuscirò ad essere più chiaro ed esaustivo per quanto concerne i contenuti che scaturiranno della riunione, dandovi maggiori e concreti dettagli”.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale